CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE
IN VIGORE DAL 31 GENNAIO 2018 – rev. 1.1

PREMESSO

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online regolano i contratti di compravendita B2B eseguiti tramite modalità telematiche, dei prodotti presentati all’interno del Portale Web Exstored all’indirizzo eshop.exstored.com di proprietà della Exstored s.r.l., con sede legale in viale Enrico Forlanini, 23 Milano (MI) Italia, P.IVA 10001150969, iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Milano (Italia), REA n. MI-2127148.
Il Portale Web Exstored, eshop.exstored.com, allestito per la vendita online è il mezzo necessario per l’incontro tra l’offerta dei vari fornitori e la domanda dei clienti, i quali effettuano le operazioni di acquisto e di vendita direttamente ed esclusivamente attraverso l’utilizzo della piattaforma presente sul portale web.
Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono regolate dalle norme in materia di commercio elettronico (D.lgs. n. 70/2003) e dalla legge italiana e si applicano esclusivamente alla vendita a mezzo Internet (Vendita Online), in cui l’Acquirente è un soggetto che acquista per motivi di impresa o professionali e non per motivi personali, così come definito all’art. 1.3) del presente Contratto.
Le presenti Condizioni Generali disciplinano i rapporti relativi ai servizi offerti da Exstored s.r.l. a favore degli operatori professionali, che accedono ai Servizi nell’esercizio della loro attività professionale nella qualità di venditori terzi o acquirenti.

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

  1. Le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente Contratto. Costituiscono, altresì, parte integrante ed essenziale del presente contratto i seguenti documenti, comunque accessibili sul Portale in formato .pdf

Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita le seguenti espressioni avranno il significato qui loro attribuito:

  • Portale web: per Portale si intende il sito eshop.exstored.com e/o quell’altro, che potrà essere successivamente comunicato agli utenti, avente accesso riservato di proprietà esclusiva della Società Exstored s.r.l., nel quale i soggetti interessati possono vendere e/o effettuare acquisti online;
  • Venditore – Fornitore: Soggetto venditore e/o fornitore è la società Exstored s.r.l. (in seguito anche Exstored), come sopra meglio specificata, la quale opera in via principale ed esclusiva per la vendita diretta di beni sui “Marketplace per la rivendita” e “General Market” ;
  • Acquirente: è qualunque soggetto, persona fisica o giuridica in possesso di partita IVA, iscritto al portale interessato all’acquisto dei prodotti presenti sui cataloghi ed abilitato a concludere acquisti;
  • Venditore Terzo: si intendono i soggetti commerciali, persona fisica o giuridica in possesso di partita IVA, diversi dalla società Exstored s.r.l., che previa registrazione sul portale, hanno facoltà di vendere beni  direttamente agli acquirenti tramite il Portale Web esclusivamente sul “Marketplace delle merci invendute”;
  • Intermediario: soggetto intermediario è la società Exstored s.r.l. la quale offre tramite il suo portale web, esclusivamente per il “Marketplace delle merci invendute”, un luogo di incontro tra Venditori Terzi ed Acquirenti;
  • Condizioni Generali di Vendita Online – C.G.V.O.:, sono le norme che regolano il contratto di vendita stipulato tra Venditore / Venditore Terzo e Acquirente tramite l’utilizzo del portale eshop.exstored.com;
  • Contratto: si intendono per contratto tutte le disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Vendita Online;
  • Marketplace delle merci invendute – Marketplace invenduti: è un catalogo in cui sono presenti le merci messe in vendita da Venditori terzi e, comunque, diversi dalla Società Exstored s.r.l., per essere acquistate direttamente dai soggetti acquirenti;
  • Marketplace dei prodotti per la rivendita – Marketplace rivendita: è un catalogo in cui sono presenti le merci vendute direttamente da Exstored s.r.l. ad acquirenti che fanno parte di categorie merceologiche definite in fase di registrazione;
  • General Market – General Market: è un catalogo in cui sono presenti le merci vendute direttamente da Exstored s.r.l. agli acquirenti indipendentemente dalle categorie merceologiche di appartenenza;
  • Ordine: disposizione singola per la fornitura dei prodotti che gli Acquirenti inviano al Venditore / Venditore Terzo tramite l’utilizzo dell’apposita procedura d’ordine prevista sul Portale eshop.exstored.com e, comunque, meglio specificata dal presente Contratto;
  • Asta: sistema di vendita online basato su offerte degli Acquirenti, attraverso il portale Exstored;
  • Prezzo di vendita: importo al quale il bene o il lotto di beni è messo in vendita;
  • Prezzo iniziale: in caso d’asta, prezzo iniziale dell’inserzione e di avvio dell’asta stessa;
  • Offerta singola: importo inserito dall’ Acquirente quale offerta migliorativa sul prezzo base o su  precedente offerta di altro Acquirente;
  • Rilancio Minimo: importo prestabilito che va sommato al prezzo base o all’ultima offerta singola pervenuta;
  • Prezzo di aggiudicazione: importo dell’ultima offerta pervenuta con il quale si chiude l’asta e al quale l’Acquirente si aggiudica il bene o lotto di beni attraverso l’ Asta;
  • Prodotto: sono prodotti tutti i beni descritti nel portale all’interno dei Marketplace invenduti, Marketplace rivendita e del General Market;
  • Servizio: si intende per servizio l’attività prestata a vario titolo dalla società Exstored s.r.l. fornitrice delle prestazioni offerte tramite il portale web;
  • Parte: Venditore, Venditore Terzo e Acquirente;
  • Utente: fruitori di tutti i servizi resi da Exstored sono il Venditore Terzo e l’ Acquirente.
  1. Oggetto del Contratto
    • Le presenti CGVO si applicano a tutte le vendite di Prodotti effettuate tramite l’utilizzo del Portale eshop.exstored.com effettuati dall’Acquirente, (come definito sopra all’art. 1.3). nei Marketplace invenduti, Marketplace rivendita e del General Market;
    • La presentazione dei Prodotti sul portale costituisce un invito ad offrire.  L’ordine dell’Acquirente verrà considerato come una proposta contrattuale di acquisto rivolta al Venditore / Venditore Terzo per i prodotti elencati, considerati ciascuno singolarmente. Al ricevimento dell’ordine, il Venditore / Venditore Terzo, invierà all’ Acquirente automaticamente un messaggio di presa in carico dell’ordine stesso “(Conferma d’Ordine). La Conferma d’Ordine non costituisce accettazione della proposta di acquisto dell’ Acquirente. Con l’invio della Conferma d’Ordine, il Venditore / Venditore Terzo, conferma solamente di aver ricevuto l’ordine e di averlo sottoposto a processo di verifica dati e di disponibilità dei Prodotti richiesti. Il Contratto di vendita con il Venditore / Venditore Terzo si concluderà solamente nel momento in cui lo stesso invierà all’ Acquirente una separata e-mail con l’accettazione espressa della proposta di acquisto che conterrà anche le informazioni relative alla spedizione del prodotto e alla data prevista per la consegna (“Conferma di Spedizione”). Nel caso in cui l’ordine venga evaso attraverso più spedizioni, l’ Acquirente potrà ricevere Conferme Spedizione separate. L’ Acquirente potrà cancellare l’ordine prima di aver ricevuto la Conferma di Spedizione. Le Condizioni Generali di Vendita Online si applicano esclusivamente agli acquisti effettuati sul portale.
    • Exstored s.r.l. consente a Venditori Terzi di mettere in vendita i propri prodotti esclusivamente sul Marketplace destinato alle merci invendute. Sul portale è presente un ambiente grafico che consente agli acquirenti di comprendere facilmente se il prodotto è venduto da soggetti terzi e comunque diversi dalla società Exstored. Nella qualità di fornitore del servizio reso tramite il portale web la società Exstored favorisce le transazioni che intercorrono sul sito, ma non è in alcun modo parte del contratto di vendita dei beni venduti da Venditori Terzi sul Marketplace invenduti. Exstored s.r.l., pertanto, è parte estranea a tale rapporto, che intercorre esclusivamente tra l’ Acquirente e il Venditore Terzo. Per tali ragioni Exstored non assume alcuna responsabilità relativamente al contratto di vendita e alla sua corretta esecuzione e, non opera in alcun modo come agente del Venditore Terzo. Il Venditore Terzo è l’unico responsabile per la vendita dei prodotti e per la gestione delle controversie con l’ Acquirente. È onere del Venditore Terzo verificare che le proprie inserzioni siano aggiornate e conformi al vero, essendo escluso qualsiasi controllo e/o verifica da parte di Exstored che, pertanto, non può essere al riguardo considerata responsabile, per alcuna conseguenza pregiudizievole, a carico degli utenti o di terzi. È altresì onere dei Venditori Terzi, nell’ambito dell’attività di controllo della veridicità delle proprie inserzioni, provvedere direttamente alle necessarie operazioni di modifica e/o cancellazione, tramite gli strumenti del Portale, qualora ne ricorrano i presupposti. Le inserzioni che saranno cancellate dagli archivi su iniziativa del Venditore Terzo saranno accessibili in forma anonima soltanto da Exstored s.r.l.. Tale archivio potrà essere mantenuto e gestito in maniera riservata da Exstored per ragioni organizzative e statistiche.

Il Venditore Terzo dichiara di essere consapevole che l’inserzione di vendita sarà realizzato in automatico dal sistema sulla base dei contenuti che verranno dal medesimo immessi nei rispettivi form. Pertanto, con l’accettazione delle presenti condizioni generali il Venditore Terzo può pubblicare le proprie inserzioni, rispettando lo standard grafico proposto dal portale web Exstored.

  • Per poter accedere ai Servizi del portale è indispensabile compilare i “campi obbligatori” previsti nella form di registrazione. Utente deve preventivamente registrarsi sul Sito exstored.com e fornire ad Exstored tutti i dati necessari per consentirgli di accedere ai servizi del portale. L’accesso ai Servizi tramite il Portale è consentito soltanto mediante l’utilizzo di Credenziali di Autenticazione, costituite da una “USER ID” e da una “PASSWORD”, indicate nella procedura di registrazione. L’invio del “form” compilato per la Registrazione implica la presa di conoscenza e l’automatica accettazione delle presenti condizioni generali. I dati saranno trattati a norma del D.lgs. 196/2003 (c.d. Codice Privacy), in materia di protezione dei dati personali. Exstored potrà richiedere visura camerale o altro documento equipollente, ai fini di determinare l’esatta identità dell’ Acquirente, i settori merceologici e la tipologia di attività. Una volta ricevuti i dati dell’ Utente, Exstored invierà tempestivamente una e-mail di autenticazione, per permettergli l’accesso al portale (a garanzia della riservatezza dell’utente la password non potrà in alcun modo essere conosciuta da Exstored). Con particolare riferimento all’indirizzo di posta elettronica, l’ Utente dichiara che lo stesso è attivo, a lui riconducibile ed utilizzabile ai fini dello svolgimento delle attività inerenti all’esecuzione delle presenti condizioni generali. L’accesso al portale consentirà all’ Utente di completare il proprio profilo dove andranno inseriti tutti i dati richiesti da Exstored e contrassegnati come obbligatori. Solo successivamente l’utenza verrà abilitata all’utilizzo dei servizi resi da  Exstored.  La società Exstored non è in alcuna modo responsabile delle informazioni che sono immesse dagli Utenti nella compilazione dei form di registrazione – con particolare riferimento, ad esempio, alla veridicità, all’esaustività, alla non ingannevolezza, alla liceità –, né è posto a suo carico alcun onere di verifica e di controllo delle stesse.
  • L’ Utente si assume la piena responsabilità per le conseguenze giuridiche derivanti dall’accettazione delle presenti condizioni generali restando l’unico responsabile per le attività poste in essere mediante l’utilizzo delle Credenziali di autenticazione. In particolare, per quanto riguarda le inserzioni, il Venditore Terzo è responsabile nei confronti di Exstored s.r.l. e degli Acquirenti della veridicità e della liceità delle informazioni inserite in relazione alle offerte e dichiara di essere in possesso di idoneo titolo giuridico abilitante a tale attività. L’ Utente dichiara di essere consapevole che le suddette condizioni generali ed i Servizi dalle stesse disciplinati sono rivolte e offerti a Utenti qualificabili, ai sensi di legge, come professionisti e dichiara di possedere detti requisiti, prendendo atto che gli stessi costituiscono condizione essenziale di validità delle condizioni generali. L’ Utente prende atto che, le informazioni fornite mediante la compilazione dei form delle singole inserzioni, saranno inserite nei rispettivi archivi esattamente come sono state fornite, senza che sia posto a carico di Exstored alcun onere di verifica o di controllo, fatta salva la facoltà per il gestore del portale di evitare che siano pubblicate inserzioni o commenti non consoni al carattere del Servizio. L’ Utente è peraltro consapevole che Exstored potrà rimuovere automaticamente, senza preavviso e senza che ciò possa essere considerato in alcun modo inadempimento, le inserzioni che dovesse ritenere, a suo insindacabile giudizio, anche su segnalazione di terzi, illeciti, non conformi al vero.
  • L’ Utente si impegna sin d’ora ad adempiere nei confronti di Exstored s.r.l. alle obbligazioni che dovessero nascere in forza di attività compiute online sul Portale attraverso le proprie Credenziali di autenticazione.
  • L’ Utente si impegna ad utilizzare i Servizi esclusivamente per scopi leciti e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge in materia di protezione dei dati personali e della proprietà intellettuale, ed a manlevare e tenere indenne Exstored s.r.l. da qualsiasi rivendicazione o pretesa di terzi, che dovesse derivare dall’uso o abuso dei Servizi in questione. In particolare, l’ Utente si impegna a non inserire contenuti che violino le leggi e i regolamenti vigenti fra cui, in particolare, le leggi in materia di diritto d’autore o altri diritti di proprietà intellettuale o industriale, ovvero che violino o consentano ad altri di violare le norme sulla tutela della privacy. È fatto espresso divieto di pubblicare ed immettere in qualunque modo, sulle pagine del sito, informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere pedofilo, pornografico, osceno, blasfemo, offensivo, diffamatorio o, comunque, inadatto ai minori. La violazione di tali disposizioni potrà essere oggetto di apposita denuncia all’autorità giudiziaria competente.
  • Exstored è esente da qualsivoglia responsabilità derivante dall’utilizzo che l’utente farà dei beni oggetto di acquisto;
  • Le Condizioni Generali di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore / Venditore Terzo che siano presenti su Exstored tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. E’ altamente consigliato, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore / Venditore Terzo, di verificare le loro condizioni di vendita, perché il Venditore / Venditore Terzo non è responsabile della fornitura di beni e/o servizi da parte di soggetti terzi diversi dal Venditore / Venditore Terzo o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti di Exstored s.r.l. e soggetti terzi.
  • Exstored s.r.l. si impegna ad erogare i Servizi secondo gli standard di qualità consoni all’ordinaria diligenza professionale del settore.
  • In nessun caso Exstored s.r.l. potrà essere coinvolto nei rapporti contrattuali che dovessero eventualmente instaurarsi tra Venditore Terzo e gli Acquirenti del Portale in relazione alle compravendite di cui al “marketplace merci invendute” o alle relative trattative. Ne consegue che Exstored non potrà, per nessuna ragione, essere chiamata a rispondere di inadempimenti o essere coinvolta in contenziosi che dovessero realizzarsi in relazione ad un eventuale contratto concluso fra Venditori Terzi e Acquirenti del portale, né tanto meno degli eventuali danni, diretti o indiretti, che dovessero derivare dalla mancata conclusione di un potenziale contratto.
  1. Contenuto e modifiche
    • Le premesse di cui sopra formano parte integrante del presente Contratto.
    • Il presente Contratto sostituisce qualsivoglia accordo precedentemente intercorso fra le Parti sulla materia oggetto del Contratto.
    • In caso di variazioni delle CGVO, all’Ordine di acquisto si applicheranno le  CGVO pubblicate sul portale al momento dell’invio dell’Ordine da parte del Acquirente.
  2. Informazioni e modifiche dei Prodotti
    • Descrizione Prodotti. Per ogni Prodotto è possibile visualizzare un codice a barre o un codice del produttore che lo identifica in modo univoco inoltre alcuni prodotti potrebbero essere corredati da immagine. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita sul Sito potrebbero non corrispondere a quelli effettivi a causa delle aberrazioni cromatiche dovute al browser Internet e/o del monitor utilizzato. Il Venditore / Venditore Terzo non è responsabile di eventuali imprecisioni dovute ad una particolare configurazione del computer o di un suo malfunzionamento.
    • Modifica dei Prodotti. Il Venditore / Venditore Terzo può eliminare e/o sostituire i Prodotti descritti sul portale in qualsiasi momento e senza preavviso.
  3. Prezzi
    • Prezzo del Prodotto.  I prezzi dei Prodotti inseriti nella scheda sono espressi in Euro e sono al netto di IVA, se non altrimenti indicato.
    • Spese di spedizione e di pagamento.  I prezzi dei Prodotti indicati nelle schede informative non comprendono le spese di spedizione e quelle connesse alla modalità di pagamento prescelta, che sono individuati e calcolati in base al luogo di consegna e alla modalità di pagamento scelti al momento dell’Ordine, di cui l’ Acquirente prende visione prima di provvedere all’inoltro dell’Ordine. Le spese di spedizione dei Prodotti e le spese relative alla modalità di pagamento sono interamente a carico del Acquirente.
    • Variazione del prezzo del Prodotto.  I prezzi dei Prodotti pubblicati sul portale possono essere aggiornati e quindi possono subire variazioni. L’ Acquirente acquisterà i Prodotti al prezzo pubblicato sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine. In caso di vendita con la modalità “asta” il Venditore / Venditore Terzo offre uno o più oggetti stabilendo un prezzo di partenza, in tal caso gli Acquirenti potranno formulare diverse offerte per acquistare l’oggetto per tutta la durata dell’ Asta; alla scadenza dell’Asta l’ offerente che avrà proposto l’offerta più elevata acquista l’oggetto dal Venditore / Venditore Terzo al prezzo pari all’offerta più alta.
    • Variazione dei prezzi e delle spese di spedizione a seconda del paese di consegna. Il prezzo dei Prodotti e le spese di spedizione possono subire delle variazioni a seconda del Paese di consegna dei Prodotti, a causa di differenti dazi o diritti doganali esistenti e dei differenti costi di trasporto.
    • Il Venditore / Venditore Terzo si riserva il diritto di praticare promozioni differenti a seconda del paese di consegna dei Prodotti.
  4. Ordini
    • Formulazione dell’Ordine. Gli Ordini di acquisto dovranno essere effettuati esclusivamente online attraverso la procedura d’ordine presente sul portale, esclusivamente da persone fisiche e giuridiche che agiscono per scopi inerenti alla loro attività imprenditoriale. Dopo l’accesso ai cataloghi l’ Acquirente potrà selezionare i Prodotti d’acquistare, inserendoli nel “Carrello Virtuale” di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all’inoltro dell’Ordine. Durante la fase di formulazione dell’Ordine fino al suo inoltro l’ Acquirente potrà modificare i dati inseriti.
    • Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita online. L’ Acquirente, con l’invio dell’Ordine, dichiara espressamente di aver preso preventivamente visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita Online indicate nel portale e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitigli durante la procedura d’acquisto.
    • Conferma d’Ordine. Exstored ricevuto l’Ordine invierà in automatico una e-mail, sull’account di posta elettronica comunicato dall’ Acquirente, contenente la conferma del ricevimento dell’Ordine. La Conferma d’Ordine riepilogherà i Prodotti scelti dall’ Acquirente, i relativi prezzi (incluse le spese di consegna), il numero dell’Ordine e le Condizioni Generali di Vendita Online.
    • Conclusione del Contratto. Il Contratto si considererà concluso solamente nel momento in cui il Venditore / Venditore Terzo invierà al Acquirente una separata e-mail con l’accettazione espressa della proposta di acquisto che conterrà anche le informazioni relative alla spedizione del Prodotto e alla data stimata per la consegna (“Conferma di Spedizione”). La spedizione avverrà dopo la ricezione del pagamento del prezzo corrispondente al prodotto acquistato. Nel caso in cui l’ordine venga evaso attraverso più spedizioni, l’ Acquirente riceverà Conferme Spedizione separate. L’ Acquirente potrà cancellare l’ordine prima di aver ricevuto la Conferma di Spedizione.
    • Mancata disponibilità dei Prodotti. Il Venditore / Venditore Terzo non garantisce la completa disponibilità dei Prodotti inseriti nelle schede informative sul portale. Se i Prodotti non sono disponibili, il Venditore / Venditore Terzo provvederà a comunicarlo tempestivamente all’ Acquirente via e-mail. In caso di mancata consegna dei Prodotti ordinati, l’ Acquirente ha diritto alla restituzione integrale delle somme versate.
    • Dati del Acquirente e numero d’Ordine. L’ Acquirente si impegna a comunicare i dati personali e non quelli di terzi, di comunicare dati veritieri, non di fantasia o d’invenzione. In ogni comunicazione successiva all’Ordine, l’Acquirente dovrà utilizzare il numero d’Ordine comunicato dal Venditore / Venditore Terzo al fine di facilitare le comunicazioni.
    • Presa visione ordini. L’ Acquirente potrà visionare i propri ordini nel portale, nell’area personale “Ordini”.
  5. Modalità di pagamento, fatture, riserva di proprietà
    • Modalità di pagamento. L’ Acquirente italiano o straniero che acquista Prodotti potrà pagare utilizzando una delle seguenti modalità di pagamento: carta di credito, bonifico bancario o PayPal.
    • Modalità pagamento con carta di credito. Il pagamento tramite carta di credito dovrà essere effettuato secondo le indicazioni indicate sul portale. L’ Acquirente indicando come modalità di pagamento la carta di credito autorizza il Venditore / Venditore Terzo ad utilizzare la propria carta di credito e ad addebitare nella stessa l’importo della spesa sostenuta. Il Venditore / Venditore Terzo si riserva la facoltà di richiedere copia della carta di identità del titolare della Carta di Credito.
    • Momento del pagamento e interessi moratori. L’ Acquirente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati, compresi i costi di trasporto e i costi relativi alla modalità di pagamento prescelta, successivamente all’inoltro dell’Ordine. In caso di pagamento tramite bonifico bancario l’ Acquirente dovrà pagare entro 2 (due) giorni lavorativi dal ricevimento della “Conferma disponibilità” in cui saranno indicati gli estremi bancari su cui effettuare il pagamento. Nel caso di mancato pagamento, il Venditore / Venditore Terzo non provvederà alla spedizione dei Prodotti fino al pagamento integrale degli stessi. In caso di pagamento tramite carta di credito, il Venditore / Venditore Terzo provvederà all’addebito dell’importo dovuto entro la data di spedizione dei Prodotti. In caso di ritardo nel pagamento saranno dovuti dall’ Acquirente gli interessi di mora a norma del D.lgs. 231/2002 e sue successive modifiche.
    • Emissione fatture. Il Venditore / Venditore Terzo emetterà la fattura e questa sarà allegata ai Prodotti consegnati e/o inviata anche in formato elettronico, all’indirizzo della posta elettronica comunicato dall’ Acquirente con la Conferma di Spedizione. Nessuna variazione dei documenti fiscali potrà essere effettuata dopo l’emissione degli stessi. Le fatture saranno disponibili in formato PDF all’interno della sezione “Acquisti > Fatture”.
    • Riserva di proprietà. I Prodotti rimangono di proprietà del Venditore / Venditore Terzo fino al pagamento integrale degli stessi comprese le spese di spedizione conformemente alla modalità di pagamento prescelta. L’ Acquirente si impegna ad astenersi dal porre in essere comportamenti o atti tali da impedire l’esercizio del diritto di riserva di proprietà da parte del Venditore / Venditore Terzo. Nel caso in cui il Acquirente impedisca l’esercizio del diritto di riserva di proprietà da parte del Venditore / Venditore Terzo, costui avrà diritto di revocare con effetto immediato tutti gli ordini accettati e non ancora eseguiti con la spedizione dei Prodotti.
  6. Consegna dei Prodotti
    • Modalità e termine per la spedizione. La spedizione dei Prodotti avverrà con le modalità scelte dal Venditore / Venditore Terzo, entro 10 (dieci giorni) lavorativi dal ricevimento del pagamento.
    • Mancato ritiro dei Prodotti. Nel caso in cui l’ Acquirente del Prodotto/i non sia rinvenuto all’indirizzo previsto per la consegna dei Prodotti oppure, nel caso di mancato ritiro del pacco in giacenza presso il deposito del corriere eventuali costi di giacenza saranno a carico dell’ Acquirente. L’ Acquirente autorizza il Venditore / Venditore Terzo ad addebitare i costi di giacenza sostenuti per ritardo nella consegna dei Prodotti imputabile all’ Acquirente si impegna a pagare al Venditore / Venditore Terzo i costi di giacenza dei Prodotti entro 2 (due) giorni lavorativi dalla richiesta di pagamento inviata via email da Venditore / Venditore Terzo all’ Acquirente.
    • Rischio di perdita o danni ai Prodotti. Il rischio di perdita o danni ai Prodotti rimarrà in capo al Venditore / Venditore Terzo sino al momento della loro consegna al Vettore: conseguentemente, i prodotti viaggiano a rischio e pericolo del destinatario anche in caso di spedizione porto franco. I Prodotti sono venduti con la clausola di resa merce DAP (Reso al luogo di destino),  e quindi nel caso di esportazione il Venditore / Venditore Terzo non ha l’obbligo di sdoganare la merce all’importazione, pagare eventuali diritti di importazione o espletare eventuali formalità doganali di importazione,  e l’ Acquirente dovrà,  pagare l’imposta sul valore aggiunto (IVA) applicabile nel suo paese.
    • Mancata o ritardata consegna. Il Venditore / Venditore Terzo non è responsabile della mancata o ritardata consegna dei Prodotti nei seguenti casi:
      • Se i fornitori del Venditore / Venditore Terzo non hanno provveduto a consegnare la merce nei termini accordati;
      • se il Venditore / Venditore Terzo non è in grado di procurarsi i Prodotti non disponibili, per circostanze che non dipendono dalla sua volontà. In ogni caso, il Venditore / Venditore Terzo deve provvedere tempestivamente a comunicare all’ Acquirente l’eventuale indisponibilità dei Prodotti.
    • Mancata o ritardata consegna per causa di forza maggiore. Il Venditore / Venditore Terzo non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo: scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, terremoti, allagamenti, guerre, insurrezioni. In tal caso il Venditore / Venditore Terzo provvederà a comunicare tempestivamente all’ Acquirente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle Parti avrà facoltà di recedere dal Contratto. In caso di recesso ai sensi della presente articolo l’ Acquirente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato per il Prodotto oggetto dell’Ordine.
  7. Garanzia
    • Termine di decadenza e di prescrizione. Ove l’ Acquirente riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto potrà contattare il Venditore / Venditore Terzo,  a pena di decadenza entro  8 giorni dalla scoperta, e denunciare il vizio. La garanzia è valida per il termine di 1 (un) anno dalla consegna del Prodotto viziato. Trascorsi tali termini il Venditore / Venditore Terzo non sarà responsabile per vizi riscontrati dall’ Acquirente. In caso di vizi palesi, l’ Acquirente deve denunciare i vizi entro 10 (dieci) giorni dalla data di consegna dei Prodotti, e le spese di trasporto ed ogni altra eventuale spesa per la restituzione dei Prodotti saranno a carico dell’ Acquirente. Eventuali contestazioni non danno diritto all’Acquirente di sospendere o comunque ritardare i pagamenti dei prodotti oggetto di contestazione né, tanto meno, di altre forniture.

La garanzia non opera nel caso nel caso in cui l’Acquirente abbia eseguito o fatto eseguire interventi da parte di terzi sui prodotti, senza il preventivo consenso scritto del Venditore / Venditore Terzo; la merce difettosa, qualora non presenti inconvenienti dovuti a normale logorio, errato uso o evidente manomissione, verrà riparata o sostituita gratuitamente solo se restituita in porto franco presso la sede del Venditore / Venditore Terzo, indicando nel documento di accompagnamento la causale e gli estremi della relativa fattura.

  • Comunicazione del vizio.  Il Venditore / Venditore Terzo invita l’ Acquirente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del vizio riscontrato ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine, indicare il numero dell’Ordine, e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo.
  • Riparazione o sostituzione. Il Venditore / Venditore Terzo provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni del Prodotto entro un termine congruo dalla presa visione del vizio.  In caso di sostituzione o riparazione del Prodotto, i termini della garanzia (decadenza e prescrizione) decorrono dalla data di consegna dei Prodotti riparati o sostituiti.
  • Restituzione dei Prodotti per vizi. Nel caso in cui la garanzia preveda la restituzione del Prodotto al Venditore / Venditore Terzo, il Prodotto dovrà essere restituito dall’ Acquirente con l’imballaggio originale completo nelle sue parti (compresa la documentazione presente dentro l’imballaggio, ed eventuale dotazione accessoria), entro 10 giorni dalla comunicazione del vizio.
  • Esonero della garanzia. I Prodotti non saranno oggetto di garanzia per vizi nel caso in cui l’ Acquirente o il Consumatore abbia fatto un uso non corretto dei Prodotti, o qualora i Prodotti siano stati alterati o modificati senza il consenso scritto del Venditore / Venditore Terzo, o siano stati conservati in modo non adeguato tenuto conto delle caratteristiche dei Prodotti, o siano stati installati in modo errato o senza osservare in modo dettagliato le istruzioni di installazione.
  • Ritiro di Prodotti difettosi. L’ Acquirente si impegna a supportare il Venditore / Venditore Terzo, nel ritiro dal mercato dei Prodotti difettosi, in caso di richiesta espressa del Venditore / Venditore Terzo.
  1. Responsabilità per l’installazione, sul Prodotto e per danni
    • Responsabilità sul Prodotto. Il Venditore / Venditore Terzo, nei limiti consentiti dalla legge, declina ogni responsabilità nel caso in cui il Prodotto consegnato non rispetti la legislazione del paese di consegna diverso dall’Italia.
    • Responsabilità per danni. Il Venditore / Venditore Terzo è responsabile esclusivamente per i danni diretti e prevedibili al momento della conclusione del Contratto, salvo il caso di dolo e colpa grave. Il Venditore / Venditore Terzo non è pertanto responsabile per eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno subito dal Acquirente che non sia conseguenza immediata e diretta del suo inadempimento, o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del Contratto di vendita.
  2. Tutela dei diritti di proprietà intellettuale
    • Il contenuto del Portale, a titolo esemplificativo ma non esaustivo testi, foto, marchi, immagini, descrizione dei Prodotti, è di proprietà ed è gestito da Exstored s.r.l. ed è vietato copiarlo, riprodurlo o disporne in qualsiasi modo, senza il consenso scritto del Venditore.
    • Stampa del materiale contenuto nel Sito. L’ Acquirente può stampare il materiale contenuto nel Sito solo previa autorizzazione del Venditore.
  3. Risoluzione anticipata
    • Risoluzione con effetto immediato. Ciascuna Parte può risolvere il presente Contratto con effetto immediato, mediante comunicazione da effettuarsi per iscritto con un mezzo di trasmissione che assicuri la prova e la data di ricevimento della comunicazione, in caso di inadempimento essenziale della controparte o in presenza di circostanze eccezionali che giustifichino la risoluzione anticipata.
    • Circostanze di inadempimento essenziale. Le Parti convengono che la violazione degli articoli 8.3, 8.5, 9.2, 9.5 del presente Contratto debba considerarsi come costitutiva di un inadempimento essenziale del Contratto. Inoltre, qualsiasi inadempimento degli obblighi contrattuali potrà essere considerato grave qualora, nonostante l’intimazione scritta ad adempiere inoltrata da una Parte, la Parte intimata non provveda a quanto richiesto entro il termine di giorni quindici (15).
    • Circostanze che giustifica la risoluzione anticipata. Le Parti convengono di considerare come circostanze che giustificano la risoluzione anticipata del contratto le situazioni seguenti: fallimento, concordato o altra procedura concorsuale, liquidazione, cessione dei beni ai creditori, ogni modifica sostanziale nel controllo, proprietà e/o management di una delle Parti nonché qualsiasi circostanza in grado di incidere sostanzialmente sulle capacità di una Parte di adempiere agli obblighi derivanti dal presente Contratto.
  4. Validità del contratto
    • Invalidità di una clausola. La nullità o invalidità di una clausola non comporta la nullità o invalidità dell’intero Contratto.
    • Sostituzione della clausola invalida. Le Parti concordano espressamente di sostituire, ove possibile, la clausola ritenuta nulla o invalida con altra disposizione avente un contenuto simile alle loro intenzioni originarie e conforme al contenuto dei rapporti contrattuali fra le stesse intercorrenti.
  5. Clausola di non pregiudizio

Il mancato esercizio da parte del Venditore dei diritti previsti dal presente Contratto non comporta nei confronti del Acquirente la rinuncia ad esercitare tale diritto in un momento successivo sulla base di circostanze diverse e/o di applicare altre disposizioni del Contratto.

  1. Comunicazioni – Lingua del Contratto
    • Forma scritta. Le comunicazioni previste dal presente Contratto devono essere fatte in forma scritta in italiano o in inglese, ed inviate dall’ Utente al seguente indirizzo del Venditore:

Exstored s.r.l.

Viale Enrico Forlanini, 23

20134 Milano

PEC: exstored@pec.it

  • Il presente Contratto, redatto in italiano potrà essere tradotto dal’ Utente in altra lingua. In caso di contrasto nei termini, prevale il significato della versione italiana.
  1. Legge applicabile

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono regolate dalla legge italiana.

  1. Mediazione e Clausola arbitrale: Exstored s.r.l. aderisce al servizio di risoluzione on line delle controversie della Camera Arbitrale di Milano – “Risolvonline” (sito accessibile all’URL https://www.risolvionline.com) che si propone di risolvere le liti commerciali legate ad Internet ed al commercio elettronico mediante il ricorso ad un accordo conciliativo. Data la natura volontaria e non giudiziale della presente risoluzione conciliativa, le Parti si riservano il libero diritto di adire in ogni momento l’Autorità Giudiziaria italiana. Viceversa, qualora le parti concordino nell’aderire a tale procedura, si impegnano a comunicare reciprocamente in maniera tempestiva in forma scritta, anche a mezzo di messaggio da inoltrare a mezzo PEC l’insorgenza di una controversia connessa al presente contratto, ed a perseguire, per un periodo non inferiore a 45 (quarantacinque) giorni successivi a tale comunicazione – ovvero quello eventualmente maggiore legato alla durata della suddetta procedura, una soluzione amichevole ed extragiudiziale della controversia medesima.
  2. Per qualsiasi controversia derivante dal contratto di vendita cosi come disciplinato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita o ad esso collegata sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.
  3. Privacy

Ai sensi di quanto previsto dal D.Lgs. 196/03 con l’accettazione del presente contratto l’Acquirente dichiara di essere a conoscenza, ed espressamente acconsente, che i propri “dati personali” forniti (anche verbalmente) o acquisiti nell’ambito di rapporti di vendita siano conservati presso Il Venditore nei propri archivi (cartacei, informatici o telematici) e trattati nell’ambito dello svolgimento dell’attività economica del venditore stesso per finalità gestionali, adempimenti di obblighi di legge, statistiche, commerciali, di marketing, promozionali, di tutela del credito. Tali dati potranno inoltre essere: (a) comunicati a società, enti, consorzi od associazioni aventi le finalità di tutela del credito, (b) comunicati/diffusi a società controllate, controllanti o collegate aventi finalità commerciali, di ricerche di mercato, marketing, gestionali, di gestione di sistemi informativi ovvero può essere data a queste società possibilità di accesso ai predetti archivi. In relazione al trattamento dei dati predetti, l’Acquirente potrà esercitare i diritti indicati dall’art. 7 D.Lgs. 196/03 ed il Venditore ha l’obbligo di comunicare senza ritardo quanto richiesto ai sensi del medesimo articolo. Il titolare del trattamento e’ il venditore nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore. I dati possono essere trattati presso la sede della ditta o presso gli studi di consulenza fiscale, nonché presso eventuali altri professionisti, ai quali è stato conferito il mandato per l’elaborazione della contabilità e quant’altro di competenza. Il Venditore potrà utilizzare il nominativo del Acquirente ed i suoi loghi a fini promozionali indicandolo nel proprio portfolio Acquirente su ogni mezzo di comunicazione che egli ritenga idoneo e non lesivo per l’Acquirente stesso, salvo diversa comunicazione contraria inviata a mezze lettera o e-mail da parte dell’Acquirente stesso.

Le parti dichiarano che l’approvazione delle presenti C.G.V.O. e delle clausole richiamate ai sensi degli artt. 1341 e 1342 cod. civ. mediante la prassi del c.d. “point and click” soddisfa il requisito della forma scritta.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 cod. civ., si richiamano espressamente e si approvano specificamente le seguenti clausole:  art. 5 “Prezzi”; art. 7 “Modalità di pagamento, fatture, riserva di proprietà”; art. 8 “Consegna dei Prodotti”; art. 9 “Garanzia”; art. 10 “Responsabilità per l’installazione”; art. 11 “Tutela dei diritti di proprietà intellettuale”; art. 12 “Risoluzione anticipata”; art. 13 “Validità del Contratto”; art. 15 “Comunicazioni  – Lingua del contratto”; art. 16 “Legge applicabile”, Art. 17 “Mediazione e Clausola arbitrale”; Art. 18 “Foro competente”.